Le celebrazioni da Natale all’Epifania, Scopri come i tuoi dati vengono elaborati, Buon anno scolastico, buona mascherina a tutti, ma siate “visibili” nel bene che farete. E’ Lui la benedizione promessa a tutte le genti; è Lui, figlio di Abramo e Figlio di Dio, l’adempimento di quell’antica promessa fatta ad Abramo nell’ora di quella primordiale chiamata: Vattene dalla tua terra … in te si diranno benedette tutte le famiglie della terra (cfr Gen 12, 1ss). La Trasfigurazione è annunzio del Regno e della sua bellezza ma che non può restare chiuso nelle tende sul Tabor come Pietro sogna; il Regno attraversa la storia e deve portare la luce di Dio al cuore del dolore del mondo. ... Parla di Trasfigurazione il Vangelo di questa seconda domenica di Quaresima, che a causa delle restrizioni necessarie al contrasto del contagio da Coronavirus sarà una domenica senza Messa per tutti i fedeli della Diocesi. Per camminare insieme in questo tempo ... Commento al Vangelo. Il commento al Vangelo della II domenica di Quaresima. Potrebbe sembrare strano questo Vangelo, dai tratti pasquali, collocato in un tempo fortemente connotato da caratteristiche penitenziali e battesimali e che vede nella Pasqua la meta finale del cammino quaresimale. La via  sarà quella della croce ma la meta è la pace gioiosa della Pasqua! La Trasfigurazione. Գ�Sֽ��*�\W�TW�1�xc��G���yL�����bNe?J�p�%7e�����2=��.�Nz�h�5�P����h�`%a1��j��{W��[�M� �Jj�(Hܥ��׏sG�b�������Ŕ��Q~�^E`�Lz 0�oZfMYm;�E�Y���N����w_*�����i��I��4�� A Gerusalemme la luce del Regno, che sul Tabor sfolgora sul volto di Cristo, sarà donata ad ogni uomo! La Trasfigurazione (o, come dice il testo greco, la Metamorfosi) è mistero di rivelazione, è rivelazione della vocazione dell’uomo! 82030210619, © Clarus 2012-2020 - Tutti i diritti riservati. Lc 3,21-22), anche la confessione di Pietro è appena stata collocata nello spazio della preghiera di Gesù (cf. Su un alto monte il Signore mostrò la sua gloria ai tre discepoli più intimi allo scopo di prepararli alla imminente Passione. 16,21-23). La vita con le sue fatiche, le sue ferite, cadute, fragilità e contraddizioni, spesso ci rende degli “sfigurati”; desiderio del Signore e farci entrare nella luce della trasfigurazione. È la domenica della Trasfigurazione!. Mt 17,1-9 Il suo volto brillò come il sole. Dal Vangelo secondo Luca 9,28b-36. mario d'agosto. ����R�FN���6�XH�ԁ����(>ŭ.7�G7�xx乫�VFP�&7�M����!��k� �%d�*Ϙ�괶)��s TRASFIGURAZIONE DEL SIGNORE (Lc 9,28-36) In quel tempo, Gesù prese con sé Pietro, Giovanni e Giacomo e salì sul monte a pregare. commento al vangelo della trasfigurazione del del Signore (6 agosto 2017) di p. Alberto Maggi: Mt 17,1-9. Naturalmente quello che Gesù sta dicendo non viene accolto completamente dai discepoli. ... Il Vangelo della Trasfigurazione è preceduto come prima lettura da quella del sacrificio di Abramo poiché la Trasfigurazione del Signore sarà la dimostrazione da parte del Padre di che cosa sia in verità il suo «Figlio diletto» che egli farà «immolare» davanti agli uomini e per essi. Inoltre, in questi discorsi, che precedono la trasfigurazione e ai quali essa si aggancia, Gesù colloca la comprensione della sua identità all'interno di una cornice di sofferenza e di morte, quasi a dire che soltanto entro tale contorno egli può essere compreso correttamente (Lc 9,22). Ascoltatelo (cfr Dt 18,15); Elia che la sapienza di Israele afferma che dovrà tornare per preparare la via al Messia (cfr Mal 3, 23-24). Parole Nuove - Commenti al Vangelo e alla Liturgia Commenti al Vangelo AUTORI E ISCRIZIONE - RICERCA. 16,21-23). Commento Questa seconda domenica di Quaresima ci presenta una delle pagine più belle e rivelatrici della Sacra Scrittura: la Trasfigurazione di Gesù. Audio commento al Vangelo della Seconda domenica del Tempo di Quaresima (Anno A - Mt 17,1-9) don Claudio Luigi Fasulo. Commento al Vangelo della seconda di Quaresima: Lc 9,28-36 L’evangelista Luca ci propone, oggi, il Vangelo della trasfigurazione. Si trasfigurò davanti a loro [3]e le sue vesti divennero splendenti, bianchissime: nessun lavandaio sulla terra potrebbe renderle così bianche. Il Centurione, dinanzi alla croce del Figlio dell’uomo, dinanzi al suo grido inarticolato ed alla sua morte riconoscerà paradossalmente quel bagliore del Regno … capirà che l’orrore della morte è stato abitato dalla bellezza di Dio: Davvero costui era il Figlio di Dio! Il Vangelo di oggi ci dice, al contrario, che credere può essere splendido. COMMENTO AL VANGELO . In conclusione,!l’esperienza! Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. E fu trasfigurato davanti a loro: il suo volto brillò come il sole e le sue vesti divennero candide come la luce. VIDEO 46. L'uomo santuario di Dio! )��y�ښ"���m�s������0�vhP}T�)�`^9�v��f����P]� ��e� Con la trasfigurazione sul monte Tabor, domenica scorsa, Gesù ha dato un segno profetico della … Gesù deve combattere con ... Al settimo giorno Jahvè Se domenica scorsa Gesù si è mostrato come Colui che lotta nella nostra lotta, come Colui che ci dona la sua vittoria nelle nostre lotte, oggi Gesù ci mostra sul suo volto l’esito della nostra storia con Lui, delle nostre lotte e soprattutto dell’opera della grazia in noi; per Matteo il volto di Gesù brillò come il sole; quel volto è promessa di luce per i nostri volti; per Matteo Gesù si mostra avvolto di vesti candide come la luce; quelle vesti sono promessa per noi: saremo rivestiti di luce (cfr Is 60,1). Dal vangelo secondo Matteo In quel tempo, Gesù prese con sé Pietro, Giacomo e Giovanni suo fratello e li condusse in disparte, su un alto monte. Trasfigurazione: commento alla II Domenica di Quaresima (Anno A) frate Attilio Gueli . Commento Questa seconda domenica di Quaresima ci presenta una delle pagine più belle e rivelatrici della Sacra Scrittura: la Trasfigurazione di Gesù. caro don giovanni, sono lucia e appartengo al gruppo catechistico della piccola comunità parrocchiale di Fisciano (in provincia di Salerno)! Pietro dovrà capire che non è una bellezza a basso prezzo! Dal «Discorso tenuto il giorno della Trasfigurazione del Signore» da Anastasio sinaita, vescovo (Nn. [8�t}ss��� N�Ǿ�{�4���V��}�I ]U��e�>���q�J{iPɕ)|�8L E�� )ι{�;�q�h�!K����d�DZ~���)���k� �����g��1T[J=ې�π'tR�2\S>�o��:����\�D�:�s�#�@ �8;�-�N}6��A�gc$��EC���wC!2Fb�*�Rf6�. 6-10; Mélanges d'archéologie et d'histoire, 67 [1955] 241-244) Il mistero della sua Trasfigurazione Gesù lo manifestò ai suoi discepoli sul monte Tabor. Commento al Vangelo (Gv 2,13-25) diac. Si parla di Trasfigurazione nel brano del Vangelo al centro della liturgia della prossima domenica che, a causa delle restrizioni connesse alle disposizioni dei vescovi per arginare il contagio da Covid-19, per i fedeli della Diocesi di Ravenna-Cervia sarà una domenica senza Messa. Come la luce della bellezza, così anche l’ascolto ora riposa su un uomo, sull’uomo Gesù. Scendendo dal monte i tre si sentono dire che non si può parlare di quella luce se non dopo che il Figlio dell’uomo sia risorto da morte, cioè non prima che abbia portato quella luce di bellezza fino al cuore del dolore e della morte … solo dopo che il Figlio dell’uomo avrà gridato il suo lacerantissimo “perché?” (cfr Mt 27,46), dopo che sarà disceso negli “inferi”, dopo che sarà disceso nel sepolcro, comune meta di ogni figlio di Adam. Dal vangelo secondo Matteo In quel tempo, Gesù prese con sé Pietro, Giacomo e Giovanni suo fratello e li condusse in disparte, su un alto monte. Commento al Vangelo. Commento al Vangelo della II domenica di... Utilizziamo i cookie per fornirti una migliore esperienza sul nostro sito. È giusto – certo – ma immensamente noioso. Monte Carmignano 77 anni dopo, domani la commemorazione dell’Eccidio nazista, Clicca per visitare il sito del Monastero, Gen 12,1-4a; Sal 32; 2Tm 1,8b-10; Mt 17, 1-9, Raviscanina. Nel vangelo di Marco, l'episodio della Trasfigurazione (Mc 9,2-8) è unito alla questione del ritorno del profeta Elia (Mc 9,9-13). %PDF-1.3 Diocesi di Ugento - S. Maria di Leuca - "Settore Apostolato Biblico" 1,626 views 8:05 Chi ha il coraggio di obbedire alla voce del Padre, ascoltando il Figlio amato, parteciperà con Lui e per Lui alla straordinaria impresa di trasformare il mondo portando la bellezza di Dio ed il suo Regno al cuore dell’uomo ma partendo dall’abisso del dolore. 3:57. In questa seconda domenica di Quaresima, durante la celebrazione eucaristica ascoltiamo il brano della «Trasfigurazione di Gesù» così come ce ne parla Luca. Commento al Vangelo della Trasfigurazione, Domenica 6 agosto 2017 – a cura di Giulio Michelini Pubblicato il Agosto 4, 2017 Settembre 10, 2017 di LaParteBuona Mt 17,1-9 – In quel tempo, Gesù prese con sé Pietro, Giacomo e Giovanni suo fratello e li condusse in disparte, su un alto monte. Trasfigurazione, chiave di lettura. ... Commento al Vangelo del giorno Recommended for you. II domenica di Quaresima Gen 12,1-4a; Sal 32; 2Tm 1,8b-10; Mt 17, 1-9. �F�e,�t��'�,�'j�P�Q:e�wn�y\xp�R�T�7v��`���CR��C!���cE����#*��9a�Q7N���$��# ݋T%!�LuOGFY*k-F�3ꈴ!���Ler�T[:ȭm0n�����Aq���C��;݉°�p�~��r�)�6���?.���I�N>f�p�J�n�������0�ݷ;Q?g]��Ư�\\���>G�?��4oH�J��#�8:������ƥ��Z�����k�WI��((�êY��Ej�N�������Եxx�{X��l��U��s�3���5d#n[5n�`�￑�a�g�Q]݆\�c�gHt����٦���ʃ�A!h�8��lݢTS/��a��i�dW�~�.?s�R]�E0q�I2Gz�z��mL�{,���? Adorazione eucaristica per la seconda domenica di Quaresima sul Vangelo della Trasfigurazione (Lc 9,28b-36). trasfigurazione ci racconta!che!mediante!l’amore!ed!il!perdono!pasquale!di!Gesù, l’umanità,!in!qualunquesituazionesitrova,anchedidisagiopiù ... Microsoft Word - Commento al Vangelo della trasfigurazione in A4.docx Author: Francesco Luvarà %��������� Scopri come i tuoi dati vengono elaborati. Resta solo Gesù e neanche più ammantato di luce … resta Gesù e basta. Avrai anche letto tanti nostri commenti all’inesauribile vangelo della Trasfigurazione, che si proclama ogni anno almeno tre volte, nelle varie versioni: II domenica di Quaresima, … La cosa straordinaria del mistero della Trasfigurazione è che questa luce, questa benedizione, questa bellezza sono tutte in un uomo! .b��;8Mw#@����9�ɍ�;�6��e9PG��[� u��*㣅�-zWYfU[S��3-x\"�`����N-[Զj�Fڪ@'9%e�JI1S�˪���J�U�"�D�h~5Tѐ���`kG�T��A��s�ĉ�����Is�V�� N'���_7ymj���i t� TeI�;�D� cIK�|�͵��ޅV�ׯ����~����2.A\YSuq�YIL���.��^? Mix Play all Mix - Commento al Vangelo del giorno YouTube; TABOR, il monte della Trasfigurazione - Duration: 1:10:45. Il vangelo della seconda domenica di Quaresima. 2ª Domenica di Quaresima. Gesù sale sulla montagna “per pregare”, dice il terzo vangelo, collocando così la trasfigurazione nello spazio della preghiera di Gesù: anche il suo battesimo era avvenuto mentre egli pregava (cf. Il vangelo di questa domenia è Maro ap. Nel centro di questa trama – “nel mezzo” quantitativo per Marco (8,27 9,10), meno pre-– Il Commento al vangelo di Matteo, la Trasfigurazione di Gesù, nella II domanica di Quaresima Anno A - II di Quaresima (Mt 17, 1-9) Mix Play all Mix - Commento al Vangelo del giorno YouTube; TABOR, il monte della Trasfigurazione - Duration: 1:10:45. E fu trasfigurato davanti a loro; il suo volto brillò come il sole e le sue vesti divennero candide come la luce. In quel tempo, Gesù prese con sé Pietro, Giacomo e Giovanni suo fratello e li condusse in disparte, su un alto monte. Su un alto monte il Signore mostrò la sua gloria ai tre discepoli più intimi allo scopo di prepararli alla imminente Passione. don Paolo Gentili – Commento al Vangelo di domenica 8 Marzo 2020. È come se attraverso Gesù, il Padre Celeste prendesse per mano gli Apostoli, e con loro ciascuno di noi, per portarci oltre le nostre paure. p7 츺����3� ���W�'N��l��];`�zsFOU�ue�BG�hB�=�U:��g"2��̀��=zȳy��B��$��' II domenica di Quaresima, commento al Vangelo: la trasfigurazione In quel tempo, Gesù prese con sé Pietro, Giacomo e Giovanni suo fratello e li condusse in disparte, su un alto monte. Nella trasfigurazione Gesù svela il volto di Dio. Iscriviti per ricevere gli aggiornamenti di Clarus per email. Nulla è impossibile a Dio. I Committenti, Le Collezioni, La Storia Espositiva E La Collocazione E fu trasfigurato davanti a loro: il suo volto brillò come il sole e le sue vesti divennero candide come la luce. Ascoltatelo! Torna alla pagina precedente. stream E’ nell’umanità di Gesù che splende Dio, è nell’umanità di Gesù che ci è narrato e consegnato Dio e la sua luce. Dal Tabor si scende in silenzio, “ruminando” le parole dell’Evangelo e della promessa e puntando con coraggio, con Gesù, verso Gerusalemme. ti volevo ringraziare per i commenti e le vignette che ci proponi settimanalmente sul Vangelo domenicale! New; 6:57. In quel tempo, Gesù prese con sé Pietro, Giovanni e Giacomo e salì sul monte a pregare. 1:10:45. ... La meta della fede ... Nella trasfigurazione, la Chiesa intravede in quello di Cristo il senso e l’orientamento del proprio esodo: la gloria della risurrezione, inscindibilmente congiunta allo scandalo della croce (cf prefazio). In quel tempo, Gesù prese con sé Pietro, Giacomo e Giovanni suo fratello e li condusse in disparte, su un alto monte. Commento al Vangelo del 20 dicembre. La Trasfigurazione è uno stimolo forte che ci viene donato per affrontare con Cristo la morte a noi stessi e ai nostri peccati per vivere in eterno la vita in pienezza e nella verità insieme con Gesù. Trasfigurazione, Santuario Madonna della Grazia, Alife. Direttore responsabile Maria Grazia Biasi. Commento al Vangelo. In questa seconda domenica di Quaresima, durante la celebrazione eucaristica ascoltiamo il brano della «Trasfigurazione di Gesù» così come ce ne parla Luca. 1:10:45. TESTO 17. L’episodio della trasfigurazione è comune a tutti e tre i vangeli sinottici. Ascolto e Trasfigurazione. La Trasfigurazione non è un momento di “trionfo” di Gesù, non è un momento in cui, stanco della kenosi (dell’abbassamento) mostra la sua divinità; il trionfo terreno è sempre stato aborrito da Gesù (e non lo avrebbe voluto neanche a beneficio consolatorio dei tre discepoli più intimi), la volontà di rinnegare la kenosi si era già rivelata come tentazione quando nel deserto satana gli aveva suggerito di mettere alla prova Dio con un gesto sovrumano come quello di volare dal pinnacolo del Tempio.