We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Da sabato 16 maggio si potrà tornare a pescare nelle Zone a Regolamento Specifico di Fiumi Nera e Corno in Valnerina dove si pesca esclusivamente con la tecnica no kill, con il solo utilizzo di ami senza ardiglione, esche artificiali e il rilascio immediato del pesce. Art. Any cookies that may not be particularly necessary for the website to function and is used specifically to collect user personal data via analytics, ads, other embedded contents are termed as non-necessary cookies. 7 – Per pescare nei tratti No-Kill sopra indicati è fatto obbligo di prenotare la giornata di pesca e di munirsi di apposito permesso giornaliero esclusivamente tramite la WebApp dedicata e raggiungibile dal sito www.neranokill.it. This website uses cookies to improve your experience while you navigate through the website. Chi Siamo; Statuto; Iscrizione/Rinnovo tesseramento/Donazioni ; Download Documentazione; Eventi. 4 – Nel settore B, oltre all’uso della mosca artificiale lanciata con la coda di topo, è consentito l’uso del “cucchiaino” o “spinning“, nella fattispecie gli artificiali consentiti saranno solo del tipo “cucchiaino” rotante o ondulante, con un solo amo privo di ardiglione o con ardiglione preventivamente schiacciato; esche siliconiche, imitazioni di pesciolini o simili e altre non corrispondenti alle caratteristiche sopra descritte non sono consentite. It is mandatory to procure user consent prior to running these cookies on your website. Qualora subentrassero condizioni fisico morfologiche dei corsi d’acqua oggetto del presente regolamento tali da non consentire l’attività di pesca per l’intera giornata, sarà dato modo di recuperare la giornata prenotata. 2), con le seguenti modalità. Necessary cookies are absolutely essential for the website to function properly. Tevere No-Kill. Pesca No Kill – Fly Club Valnerina La pesca a mosca in Valnerina ha radici profonde, ben salde su quella stessa terra dove dalla notte dei tempi scorrono le acque del Fiume Nera. Ad annunciarlo Legambiente Umbria, che gestisce, in convenzione con […] Art. Da sabato 16 maggio si potrà tornare a pescare nelle Zone a Regolamento Specifico di Fiumi Nera e Corno in Valnerina dove si pesca esclusivamente con la tecnica no kill, con il solo utilizzo di ami senza ardiglione, esche artificiali e il rilascio immediato del pesce. Le pesca sui tratti NO KILL dei fiumi Nera e Corno, nel rispetto del Regolamento di pesca è consentita previo permesso e prenotazione della giornata di pesca. Vigilanza ittica cell +39 3926673372, Legambiente Umbria, Via della Viola 1 – 06122 Perugia  tel +39 0755721021 Costo : 20,00 Euro VALIDO ANCHE ZONA TROFEO E U-T-K-J VALIDO ANCHE ZONA TROFEO E U-T-K-J 3 – Nei settori A e C è consentito il solo uso della tecnica della mosca artificiale lanciata con la coda di topo; Art. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Qui l'affluenza giornaliera è limitata a 25 pescatori per tutto il tratto a regolamento specifico, suddivisi in 12 nel settore A “monte” e 13 nei settori B e A “valle”. But opting out of some of these cookies may have an effect on your browsing experience. Da sabato 16 maggio, infatti, si potrà tornare a pescare nelle zone a regolamento specifico dei fiumi Nera e Corno dove è ammessa esclusivamente la tecnica “no kill”, cioè con il solo utilizzo di ami senza ardiglione, esche artificiali e rilascio immediato del pesce. Biondo Tevere 2020; LotteVEria 2018; Open Day Lancio&Costruzione; WebCam; Foto Gallery; login soci; Download pdf. Per poter pescare nei tratti No-Kill della Valnerina (fiume Nera) è previsto un permesso unico, reperibile presso il punto di distribuzione dell'INFOPOINT in loc. 18 settembre, un articolo è stato pubblicato su Spoleto On Line, molto lesivo e provocatorio contro la gestione di Borgo Cerreto e Legambiente, ma più che altro contro la pesca a mosca. TRATTO GIALLO: Dal ponte della SP100 (ponte di … Da sabato 16 maggio si potrà tornare a pescare nelle Zone a Regolamento Specifico di Fiumi Nera e Corno in Valnerina dove si pesca esclusivamente con la tecnica no kill, con il solo utilizzo di ami senza ardiglione, esche artificiali e il rilascio immediato del pesce. Il tratto è stato riconosciuto come “La migliore gestione ittiofaunistica e della pesca sportiva sul territorio nazionale in termini di salvaguardia e rispetto dell’ecosistema acquatico”. Art. info@neranokill.it 19 Novembre 202019 Novembre 2020. di pubblico servizio inerenti alla gestione triennale dell'ecosistema fluviale del Nera e dei suoi affluenti principali, con particolare riferimento al tratto a regolamento specifico 'no-kill'. Il pescatore avrà la possibilità di spostarsi, previa comunicazione agli organi di vigilanza, purché il settore prescelto non superi il limite delle prenotazioni giornaliere. ZRS No Kill Valnerina. Il territorio della Valnerina offre una moltitudine di scenari con caratteristiche diverse ed idonee a soddisfare le preferenze di ogni pescatore. 1 – Nei tratti No-Kill dei fiumi Nera e Corno la pesca è consentita solo con l’uso di esche artificiali con amo singolo privo di ardiglione o con ardiglione preventivamente schiacciato. Legambiente Umbria nel 1994 ha promosso la realizzazione del progetto “No Kill Fiume Nera” e dal 1996 fino al 2014 ha gestito, in convenzione con la Provincia di Perugia, gli ecosistemi fluviali dei fiumi Nera e Corno con particolare riferimento al tratto a Regolamento Specifico no kill del Nera e del fiume Corno, facendo diventare l’esperienza della gestione no kill un modello e un punto di riferimento nazionale. Nei tratti no-kill del Nera l'ingresso in acqua è consentito solo per slamare il pesce nel settore A “monte”, nel tratto tra i due ponti in prossimità dell'Impianto Ittiogenico provinciale. Riapre la pesca nei tratti “no kill” della Valnerina con le prenotazioni e i permessi da richiedere via app. Out of these cookies, the cookies that are categorized as necessary are stored on your browser as they are essential for the working of basic functionalities of the website. La Regione Umbria ha affidato a Legambiente Umbria la gestione e la valorizzazione del patrimonio ittico e degli ecosistemi acquatici delle ZPS del fiume Nera e del fiume Corno e delle zone di protezione a regolamento specifico di pesca no kill della Valnerina. Il permesso e la prenotazione per la giornata di pesca si possono fare esclusivamente on line a mezzo di app dedicata. Da sabato 16 maggio, infatti, si potrà tornare a pescare nelle zone a regolamento specifico dei fiumi Nera e Corno dove è ammessa esclusivamente la tecnica “no kill”, cioè con il solo utilizzo di ami senza ardiglione, esche artificiali e rilascio immediato del pesce. La gestione del tratto del fiume Nera a regolamento specifico additato ad esempio a livello nazionale in termini di salvaguardia dell'ecosistema acquatico SALVO CHE PER LE ZONE NK0 NK5 NK6 (VEDI PUNTO 14): Prima di esercitare la pesca a prelievo nullo (NO KILL) è obbligatorio segnare NK … Any cookies that may not be particularly necessary for the website to function and is used specifically to collect user personal data via analytics, ads, other embedded contents are termed as non-necessary cookies. Ponte di Borgo Cerreto (Comune di Cerreto di Spoleto) e dalla Centrale di pompaggio ERG denominata “LE LASTRE” sul fiume Nera (Comune di Cerreto di Spoleto) a risalire fino alla confluenza con il fiume Corno loc. Regolamento di pesca ZRS 2020. Da sabato 16 maggio si potrà tornare a pescare nelle Zone a Regolamento Specifico di Fiumi Nera e Corno in Valnerina dove si pesca esclusivamente con la tecnica no kill, con il solo utilizzo di ami senza ardiglione, esche artificiali e il rilascio immediato del pesce. These cookies do not store any personal information. C.F. Piedipaterno (Comune di Vallo di Nera) a risalire per circa 9 Km fino alla loc. Il territorio della Valnerina offre una moltitudine di scenari con caratteristiche diverse ed idonee a … 2 – E’ obbligatorio il rilascio immediato del pesce; è consentito il solo l’utilizzo della pinza slamatrice , non sono ammessi slamatori di altro tipo ne utilizzo di strofinacci , il pesce va rilasciato nel tempo più breve possibile evitando di fare foto o filmati se il pesce stesso non rimane a contatto con l’acqua ( si consiglia l’utilizzo del guadino con rete in silicone onde evitare stress al pesce e per ridurre i tempi di slamatura) ; non è ammesso portare al seguito pesci, anche se catturati in altro luogo. News. Legambiente Umbria nel 1994 ha promosso la realizzazione del progetto “No Kill Fiume Nera” e dal 1996 fino al 2014 ha gestito, in convenzione con la Provincia di Perugia, gli ecosistemi fluviali dei fiumi Nera e Corno con particolare riferimento al tratto a Regolamento Specifico no kill del Nera e del fiume Corno, facendo diventare l’esperienza della gestione no kill un modello e un punto di riferimento nazionale. In Provincia di Perugia sono istituite due “Zone a Regolamento Specifico” (ZRS 1 a prelievo determinato e ZRS 2 con regime No-Kill) e in Provincia di Terni è istituito un “Tratto No-Kill”. Da sabato 16 maggio si potrà tornare a pescare nelle Zone a Regolamento Specifico di Fiumi Nera e Corno in Valnerina dove si pesca esclusivamente con la tecnica no kill.Vale a dire con il solo utilizzo di ami senza ardiglione, esche artificiali e il rilascio immediato del pesce. Il no kill sul Nera di Borgo Cerreto, fino a 4/5 anni fa era il fiore all’occhiello del centro Italia e riuscire a prenotare un’uscita nel week ed era spesso difficoltoso. Out of these cookies, the cookies that are categorized as necessary are stored on your browser as they are essential for the working of basic functionalities of the website. Un duro attacco alla gestione Nera No-Kill Ma anche al mondo della pesca a mosca . Pesca No Kill in Umbria - Regolamento Regionale Regione Umbria coordina e disciplina la tutela e la valorizzazione del patrimonio ittico e degli ecosistemi acquatici e la disciplina dell'attività di pesca. Tratto di fiume Nera compreso tra la Tettoia paramassi in località Caserino (Comune di Ferentillo) a risalire fino a 500 metri a monte di Ponte Santiago (Comune di Scheggino in Provincia di Perugia). Pesca No Kill – Fly Club Valnerina La pesca a mosca in Valnerina ha radici profonde, ben salde su quella stessa terra dove dalla notte dei tempi scorrono le acque del Fiume Nera. In questi tratti di fiume, che si trovano nei comuni di Cerreto di Spoleto, di Vallo di Nera e di Ferentillo, vige un regolamento molto stringente: ci si deve prenotare e si può praticare solo la pesca ‘no kill’ che prevede l’uso di un amo senza ardiglione e il rilascio del pesce. ART. Come da regolamento regionale la pesca no kill avrà inizio lunedì 1 aprile. UBIANCA 9GlALLA BNERA 9BLU @ROSSA ©VERDE La pesca è sempre vietata da un'ora dopo il tramonto ad un ora prima della levata del sole (fa testo l'orario dell'osservatorio di Brera). La gestione Nera no kill costituisce uno degli esempi più riusciti di salvaguardia ambientale a mezzo di sfruttamento a fini alieutici di un tratto di fiume che negli anni è riuscito a rifiorire grazie all'attenzione della vigilanza e le cure delle associazioni di pescatori che si sono succedute nella sua cura. 90, c. 10, dlgs n. 50/2016), atti dell' amministrazione dell'assemblea legislativa distintamente per ogni procedura, provvedimento che determina le esclusioni dalla procedura di affidamento e le ammissioni, composizione della commissione giudicatrice e i curricula dei suoi componenti, contratti. Da sabato 16 maggio si potrà tornare a pescare nelle Zone a Regolamento Specifico di Fiumi Nera e Corno in Valnerina dove si pesca esclusivamente con la tecnica no kill, con il solo utilizzo di ami senza ardiglione, esche artificiali e il rilascio immediato del pesce. di pubblico servizio inerenti alla gestione triennale dell'ecosistema fluviale del Nera e dei suoi affluenti principali, con particolare riferimento al tratto a regolamento specifico 'no-kill'. Il Fishing Club Alto Tevere Umbro nasce formalmente nel gennaio 2016, dopo un lungo periodo di frequentazione e impegno per il fiume Tevere, in particolare nel tratto No-Kill.. La consapevolezza del valore del fiume, ci ha spinto ad intraprendere azioni di protezione e controllo passando da un semplice gruppo di appassionati, ad una collaborazione associativa. REGOLAMENTO ZONA DI PESCA "NO KILL" e "C.&R. " Gestione Ecosistemi Acquatici della Valnerina e ZRS No Kill La Regione Umbria ha affidato a Legambiente Umbria la gestione e la valorizzazione del patrimonio ittico e degli ecosistemi acquatici delle ZPS del fiume Nera e del fiume Corno e delle zone di protezione a regolamento specifico di pesca no kill della Valnerina. 17. Riapre la pesca nei tratti “no kill” della Valnerina con le prenotazioni e i permessi da richiedere via app. Art. 90, c. 10, dlgs n. 50/2016), atti dell' amministrazione dell'assemblea legislativa distintamente per ogni procedura, provvedimento che determina le esclusioni dalla procedura di affidamento e le ammissioni, composizione della commissione giudicatrice e i curricula dei suoi componenti, contratti. La Regione Umbria ha affidato a Legambiente Umbria la gestione e la valorizzazione del patrimonio ittico e degli ecosistemi acquatici delle ZPS del fiume Nera e del fiume Corno e delle zone di protezione a regolamento specifico di pesca no kill della Valnerina.