Per il centro storico servono politiche di rispetto del patrimonio monumentale e di restauro, nonché l’attuazione del piano del colore e dei prospetti. Il malaffare ha prosperato grazie alle procedure opache, all’emergenza istituzionalizzata, a gare mai bandite, ad affidamenti diretti ingiustificati, agli spacchettamenti degli appalti per andare “sotto soglia”, alle proroghe infinite. Sono favorevole alla realizzazione di nuovi stadi di calcio per Roma e Lazio, sul modello di quello di Torino e sul modello anglosassone. Roma Capitale si trova nella condizione ideale per approfittare delle nuove opportunità di finanziamento diretto allo sviluppo urbano proposte a livello comunitario. Voglio riunificare tutta l’area sotto la proprietà della città di Roma, e avere le risorse per gestire e valorizzare il suo immenso patrimonio archeologico. Metterò in campo misure eccezionali che nel giro di due anni smaltiranno tutto l’arretrato, sbloccando la riqualificazione e facendo incassare alle casse comunali almeno mezzo miliardo di euro da reinvestire in strade, fogne, scuole, servizi e illuminazione pubblica. Community See All. Candidati al comune di Roma; Difendi il tuo voto; Sostieni Giorgia. Vedere lo stato nel quale è ridotta la nostra città è per ogni romano un dolore immenso. Create New Account. Realtà di antica tradizione, in cui il mestiere viene tramandato di generazione in generazione e incastonato sulle facciate dei palazzi con vie dal nome indicativo delle arti lì lavorate nel tempo. Il curriculum e il piano industriale saranno valutati da una Commissione i cui membri saranno attinti anche dalle forze sociali. Forgot account? Concorsi Comune di Roma. Ma il settore artigiano romano è da tempo in crisi, perché non adeguatamente stimolato e supportato dalle istituzioni. Istituire il ruolo di operatore della Protezione Civile di Roma Capitale, dotare il servizio dei mezzi e delle attrezzature necessarie, nonché di una sala operativa adeguata con le dovute strumentazioni, valorizzare il rapporto con i volontari delle tante associazione di protezione civile presenti nella città saranno le mie priorità. 1 out of 5 stars. Spero che prima del voto il Commissario di governo abbia dato soluzione al tema del salario accessorio, per riconoscere ai lavoratori una paga base dignitosa e una parte variabile legata al merito e alla produttività, per rendere servizi adeguati ai cittadini. Per fare in modo che il manto stradale di Roma torni a essere un gioiello invidiato nel mondo e non un pericoloso colabrodo. Stipendi (...), Quanto guadagna Virginia Raggi? Rilancerò, inoltre, i programmi di valorizzazione del patrimonio pubblico abbandonati dalla Giunta Marino: riconversione delle caserme, depositi Atac e altre strutture pubbliche in disuso, non dimenticando le aree private dismesse (zone industriali e commerciali), relitti urbani che degradano il territorio e spesso ospitano una città sommersa e illegale. Ma la legge conteneva solo un riconoscimento di principio: per trasferire davvero poteri e risorse bisognava attendere la solita trafila dei decreti legislativi, con i quali dare attuazione alla legge. Roma, come tutta Italia, è enormemente indietro sul versante della connettività e dell’alfabetizzazione digitale. È giusto perché Roma e i romani pagano ogni giorno il prezzo e il peso dei compiti istituzionali e dei servizi che la città rende a tutta la Nazione (e al mondo intero, come sede della Chiesa cattolica, di Fao, Ifad, Wfp, ambasciate e di altri organismi sovranazionali); è giusto perché Roma è una delle poche aree geografiche che versa all’erario un gettito fiscale molto superiore a quello che lo Stato restituisce (basterebbe una piccola compartecipazione al gettito dell’Iva prodotta dalle attività svolte nella Capitale per dimenticare ogni problema di Bilancio), al pari del Lombardo-veneto e di poche altre aree produttive. Il nostro impegno accompagnerà i nostri bambini anche nelle scuole, dove faremo vera “Buona scuola” offrendo progetti di qualificazione dell’offerta formativa: sulla storia di Roma, con i progetti della Memoria e del Ricordo, sullo sport, sulla fruibilità del polo museale e artistico della nostra città, così come rilanciando la qualità delle nostre mense per valorizzare e riprodurre la dieta mediterranea con i menù regionali, ed evitando di sprecare energie e risorse in promozioni ideologiche come l’assurda propaganda gender che ha cominciato a diffondersi in alcuni contesti scolastici. Chiudendo questo banner, cliccando in un'area sottostante o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all'uso dei cookie. OVUNQUE. Ieri sera su SkyTg24 il confronto tra i candidati sindaco di Roma. È uno stato di confusione che apre la porta alle procedure opache e senza controlli, agli affidamenti d’urgenza, alle gestioni irresponsabili, al predominio delle furberie. Il terrorismo internazionale di matrice islamista ha tra i suoi obiettivi la nostra città. È sufficiente fare a Roma quello che già si fa in tutta Europa. Senza dimenticare il fenomeno della contraffazione: una pianta velenosa dalle radici profonde, basata sull’illegalità e sullo sfruttamento, da sradicare in fretta. L’emergenza alloggiativa può, deve, essere superata. Il mercato della contraffazione è un’attività delle grandi organizzazioni criminali che sfruttano l’immigrazione clandestina per la produzione e la distribuzione di prodotti contraffatti. Controllare il territorio significa combattere il degrado, il caos, imporre a tutti il rispetto delle regole, ma anche aver chiaro che è fallito il modello di integrazione cosiddetta “multiculturale”: credere che per rispettare qualcuno devi consentirgli di fare quello che vuole. Un “bene culturale” mondiale. Giorgia Meloni "piglia tutto".A meno di due anni dalle amministrative 2021 a Roma è già toto elezioni e nella Capitale, se si votasse oggi, a trionfare sarebbe la leader di Fratelli d'Italia. Il sogno di una grande e capillare rete di metropolitane per abbattere tempi e costi di percorrenza, rischia di svanire di fronte alla dura realtà della complessità archeologica del sottosuolo e della fragilità architettonica della tratta centrale. Penso, anzi sono certa che Roma meriti finalmente quello che le spetta: il riconoscimento da parte di tutta la Nazione per le funzioni che svolge e il peso che sostiene nel farlo, a livello di città e a livello di ogni singolo cittadino che la abita. Quella delle circa 150.000 persone con disabilità e delle loro famiglie. La responsabilità personale dell’impiegato pubblico che raccoglie la pratica del cittadino e la segue fino a compimento è già un meccanismo diffuso in Europa e in Inghilterra c’è da 20 anni. Portale del Comune di Roma. Per troppo tempo si è sottovalutato il problema, un errore che non farò: stroncheremo questa pratica pericolosa e odiosa contrastando la filiera sin dalla sua origine, andando a scovare con controlli e attività investigativa le zone di produzione e provenienza dei materiali, e le zone di stoccaggio e distribuzione a Roma. Sono persone che vivono la loro esistenza in continua emergenza perché vittime di provvedimenti delle passate amministrazioni che gli hanno erogato servizi e preso provvedimenti economici a singhiozzo. Oppure la situazione di “emergenza” in cui si trova Roma è figlia proprio di questa impossibilità? Some regions – Britain, Spain, and North Africa – were hardly affected. Selezioni trasparenti e partecipate, non spartizioni e lottizzazioni. Il curriculum e il piano industriale saranno valutati da una Commissione i cui membri saranno attinti anche dalle forze sociali. L’amministrazione comunale ha fatto il proprio dovere individuando il percorso per liberare le aree del percorso ferroviario: ora le Ferrovie facciano il loro dovere e completino il tracciato, che garantirà in 20 minuti l’attraversamento della città da un capo all’altro. Giovedì, 5 novembre 2020 - 11:10:00 Comunali Roma 2021: slittamento a settembre. Il ‘Gruppo Comune di Roma’ raccoglie oltre 30.000 dipendenti in una galassia di società partecipano che distribuiscono servizi ai romani nel settore dei trasporti, rifiuti, acqua, luce e gas, musei e biblioteche, farmacie comunali, assicurazioni e tanto altro. Se non lo avrà fatto il Commissario, sarà mio preciso dovere onorare questo impegno. Dettaglio Liste - Versione PDF Municipi. Il compito di un’amministrazione comunale è anche quello di eliminare degrado e disagio nelle zone periferiche della città, creando luoghi d’incontro e di aggregazione, attività formative, ludiche, sportive e culturali per fare in modo che i più giovani non si sentano abbandonati o estranei alla città ma parte di essa. Ma le Olimpiadi non sono l’unico traguardo. Bisogna premiare l’efficienza facendo capire che il rispetto delle regole è un beneficio per tutti, così nessuno si vedrà costretto a dover trovare scorciatoie e dipendenti infedeli per veder riconosciuto un proprio diritto. Come se essere Capitale fosse (e costasse) solo questo. Dopo, per la manutenzione ordinaria, basterebbero 100 milioni l’anno. Senza i suoi dividendi dovremmo chiedere altre tasse o diminuire i servizi erogati. Meloni: "Elezioni subito" (ansa) ... Comune di Roma, Raggi: era già pronto il comunicato per scaricarmi E prepara due liste per il bis. Spingendo al massimo l’acceleratore con il “porta a porta”, entro il mio primo mandato conto di raggiungere il 75% di raccolta differenziata. 453 people like this. È giusto perché Roma e i romani pagano ogni giorno il prezzo e il peso dei compiti istituzionali e dei servizi che la città rende a tutta la Nazione (e al mondo intero, come sede della Chiesa cattolica, di Fao, Ifad, Wfp, ambasciate e di altri organismi sovranazionali); è giusto perché Roma è una delle poche aree geografiche che versa all’erario un gettito fiscale molto superiore a quello che lo Stato restituisce (basterebbe una piccola compartecipazione al gettito dell’Iva prodotta dalle attività svolte nella Capitale per dimenticare ogni problema di Bilancio), al pari del Lombardo-veneto e di poche altre aree produttive. Il mio sogno realizzabile è quello di trasformare una macchina burocratica spesso, e a volte ingiustamente, percepita come elefantiaca e infernale, in un esercito preparato, motivato, gratificato ed efficiente al servizio della città. Dietro i venditori ambulanti abusivi si nascondono e lucrano imprese camorristiche e malavita organizzata. Vodafone Promossa da: Assessorato alle Politiche Culturali Sovraintendenza ai Beni Culturali del Comune di Roma . E' quanto richiesto dal procuratore generale di Roma, Emma D'Ortona, nell'ambito del processo di appello alla sindaca accusata di falso per la nomina di Renato Marra, fratello dell'ex capo del personale del Campidoglio Raffaele, a capo del dipartimento turismo del Comune di Roma. I candidati dovranno presentare, oltre al proprio curriculum, un piano industriale volto al raggiungimento di obiettivi minimi predeterminati dal Comune per garantire l’efficientamento del servizio pubblico e per risanare o aumentare la produttività aziendale. Vogliamo anche realizzare i prolungamenti già in avanzata fase di progettazione delle linee esistenti (verso Casal Monastero, Porta di Roma, Castel di Leva, Romanina-Tor Vergata e Casalotti). Altri 1500 vincitori aspettano la chiamata. Per questo vogliamo mantenere le azioni in possesso del Comune e collaborare ancora più attivamente con i soci privati per incrementarne la redditività. Il passo verso la globalizzazione dell’imprenditorialità romana deve essere ancora più deciso. Bisogna intervenire prima che il disagio si manifesti, piuttosto che lavorare sempre rincorrendo l’emergenza. Secondo una stima dell’Acer, per rimettere in sesto il patrimonio viario della Capitale servirebbe un investimento di 250 milioni l’anno per 5 anni. Sono favorevole alla candidatura di Roma alle Olimpiadi del 2024. Il disonore che ha colpito la nostra città nell’essere accostata al fenomeno mafioso, culminato nello scioglimento del municipio di Ostia per “infiltrazione mafiosa” e nel processo di “Mafia Capitale”, deve essere cancellato. Ma tutto questo deve funzionare molto meglio di come funziona oggi. Istituire il ruolo di operatore della Protezione Civile di Roma Capitale, dotare il servizio dei mezzi e delle attrezzature necessarie, nonché di una sala operativa adeguata con le dovute strumentazioni, valorizzare il rapporto con i volontari delle tante associazione di protezione civile presenti nella città saranno le mie priorità. Roma è un museo tramutato in stalla. Supporterò, attraverso il 51% delle azioni detenute da Roma Capitale, i progetti industriali per potenziare e rafforzare la capacità produttiva dell’azienda, la sua rete di distribuzione, e per rendere le reti elettriche e gli acquedotti più efficienti abbattendo la dispersione e gli sprechi. L’emergenza – e la sua gestione con mezzi sempre “straordinari” – è ormai diventata la condizione comune della Capitale: c’è un’emergenza alloggiativa, un’emergenza sicurezza, un’emergenza rifugiati, nomadi, buche, ecc. La città più gloriosa della storia. Come metodo, demoliremo il brutto per costruire e portare il Bello. Roma ha un debito pregresso, accumulato durante le gestioni di Rutelli e Veltroni, che schiaccia e soffoca l’economia romana. L’amministrazione comunale ha fatto il proprio dovere individuando il percorso per liberare le aree del percorso ferroviario: ora le Ferrovie facciano il loro dovere e completino il tracciato, che garantirà in 20 minuti l’attraversamento della città da un capo all’altro. Eviteremo ghetti sostenendo vera integrazione e scambio, come nei quartieri con alta concentrazione di stranieri, applicando le direttive ministeriali di comporre le classi con equa presenza di nativi italiani e stranieri. La Giunta di Roma, meglio nota come Giunta Capitolina, è composta dal Sindaco Virginia Raggi e da 11 assessori i quali hanno uno stipendio mensile netto tra i 4.000 e i 5.000 euro, con notevoli differenze tra loro. QUI RISORGE LA LEGALITÀ. Per realizzare bene l’evento serve un criterio di pianificazione urbanistica, perché a decidere non possono essere i costruttori. L’introduzione dell’educazione motoria nelle scuole primarie, l’abbattimento delle barriere architettoniche e la dotazione di palestre scolastiche in tutti gli istituti scolastici sono la condizione essenziale per dare un senso al sogno olimpico, che deve rappresentare un’opportunità per i romani. Comune di Genzano di Roma OFF AIR 1 VIDEO. Costruire sottoterra a Roma costa di più, e lo Stato deve aiutare la città, che da sola non può farcela; la capacità media di trasporto a Roma sarà sempre inferiore alla media degli altri centri urbani, rendendo i costi del servizio comunque superiori. I circa 23.000 dipendenti di Roma Capitale sono troppi? Voglio ridurre gli appalti pubblici e quindi la spesa pubblica sostituendo l’appalto, ogni qual volta ciò sia sostenibile, sia per i lavori sia per i servizi, con la concessione in finanza di progetto o altre forme di partenariato. E, insieme alla chiusura dell’anello a Nord, costruiscano la Gronda sud (da Ponte Galeria a Pomezia) che libererebbe il tracciato urbano dai treni merci. Per tutte le società partecipate che erogano servizi a rilevanza economica (ATAC, AMA, ecc. Al Sindaco, raccolti i pareri dell’Antitrust e dell’ANAC sui piani industriali proposti, spetterà il diritto di nomina nell’ambito della rosa di idonei proposta dalla Commissione. Ma voglio farlo convincendo i romani a cambiare abitudini perché scopriranno che è più comodo ed economico, senza vessazioni o provvedimenti inutilmente punitivi. Questo 0,4% non serve al Comune per offrire servizi migliori ed efficienti ma a ripagare i debiti. Riprenderò il Piano Quadro della ciclabilità, realizzando le opere e i percorsi previsti per garantire alle migliaia e migliaia di romani che intendono farlo il diritto di poter scegliere questo meraviglioso mezzo di trasporto per i loro spostamenti quotidiani: che non deve essere il vezzo di pochi privilegiati, ma un vero e proprio, sicuro, mezzo di trasporto ecologico. Roma era famosa nel mondo per la bellezza e la solidità delle sue strade, oggi è famosa per le sue strade dissestate e piene di buche. Per questo vogliamo mantenere le azioni in possesso del Comune e collaborare ancora più attivamente con i soci privati per incrementarne la redditività. E, come spesso accade, la montagna ha partorito il topolino. C’è poi da aggiungere che alcune zone di periferia sono ancora in divario digitale, ovvero non hanno una connessione internet Adsl e sfruttano le connessioni mobili, ovvero le chiavette vendute dagli operatori. Bisogna anche potenziare i parcheggi di scambio gratuiti per i possessori della tessera Metrebus: molte stazioni potrebbero raddoppiare i loro posti auto, basta fare una piccola variante al Piano regolatore e affidare lavori in concessione a costo zero per le casse comunali. ACEA, società quotata in Borsa, resterà fuori dalla Holding, ma il metodo e l’attenzione nel controllare i costi e la qualità del servizio saranno invariati: giudicherò gli amministratori dai risultati, e il primo indicatore sarà sempre la soddisfazione dei cittadini nel ricevere acqua e luce nelle loro case e aziende a prezzi ragionevoli. La proposta prevedrà lo status di nomade al massimo per il soggiorno di sei mesi in una apposita zona attrezzata e controllata, passati i quali i finti nomadi saranno trattati da cittadini come chiunque altro e non sarà loro consentito di soggiornare in questi ghetti diffusi. Sul progetto in particolare dello stadio della Roma, occorre attendere la valutazione della Regione sul delicato tema del rischio idrogeologico e fare attenzione che il progetto preveda le opere di urbanizzazione necessarie, ma non abbia una cubatura eccessiva. Quella delle circa 150.000 persone con disabilità e delle loro famiglie. Ma nelle strade, nelle piazze e nei giardini voglio anche moltiplicare i cestini per non dare tregua a chi sporca: metterò in condizione i romani e i turisti di non sporcare, sarò implacabile con chi offende la bellezza di Roma. Metterò in campo misure eccezionali che nel giro di due anni smaltiranno tutto l’arretrato, sbloccando la riqualificazione e facendo incassare alle casse comunali almeno mezzo miliardo di euro da reinvestire in strade, fogne, scuole, servizi e illuminazione pubblica. Serve per evitare che i romani bisognosi siano sistematicamente scavalcati nelle graduatorie dagli stranieri appena arrivati a Roma. MUNICIPIO V. MUNICIPIO VI. Lo voglio fare realizzando finalmente il progetto della, Quando la scadenza degli affidamenti diretti. La Fiera di Roma non può morire nel degrado e nel lento abbandono che la sta spegnendo. Per la gestione del verde deve prevalere, come altrove, il principio della sussidiarietà, favorendo l’adozione del verde da parte dei cittadini e la realizzazione di bandi per la gestione del verde che l’amministrazione pubblica non riesce a curare. La famiglia ricopre un importante e insostituibile ruolo civile come luogo di nascita, sviluppo, formazione e cura della vita umana dal concepimento al fine naturale; per questo, oltre a incentivare politiche per la natalità, sarà fondamentale promuovere forme di sostegno legate allo svolgimento della naturale attività di assistenza alla persona. Questa precarietà distrugge il loro vivere quotidiano. Log In. Ma le Olimpiadi non sono l’unico traguardo. We PNG Image provide users .png extension photos for free. La Fiera di Roma non può morire nel degrado e nel lento abbandono che la sta spegnendo. I termovalorizzatori esistenti saranno sufficienti per gestire la parte residua dei rifiuti, e la loro progressiva minore utilizzazione andrà di pari passo con la fine del loro ciclo vitale. Per la gestione dei rifiuti la parola d’ordine è “rifiuti zero” come obiettivo strategico. In questo modo si può produrre ricchezza in zone tendenzialmente a basso reddito. Io sono convinta che gli asili e le scuole dell’infanzia debbano rientrare nella competenza dello Stato e quindi nel ciclo di educazione e formazione del bambino. L’unica chance che ha il Cdx è candidare Giorgia Meloni, in quel caso Pirozzi si ritirerebbe.” Mi impegnerò personalmente per trovare spazi appositi a queste forme belle e positive di creatività urbana, ma chi imbratta dove non è consentito deve pagare, senza invocare un vago diritto alla fantasia. C. C. Genzano di Roma 5.11.2020 1 month ago 706 views Prova streaming con lunghezza del video registrato: Clear all filters città di Anzio OFF AIR 63 VIDEOS. QUI E’ NATO IL DIRITTO. Per il centro storico servono politiche di rispetto del patrimonio monumentale e di restauro, nonché l’attuazione del piano del colore e dei prospetti. Il sistema museale e culturale deve essere riorganizzato, anche attraverso la semplificazione e l’accorpamento delle realtà dedicate alla loro gestione e cura, unendo il sistema dei musei e centri culturali gestiti da Zetema con il Pala Expo-Scuderie del Quirinale e le Biblioteche di Roma. 806 people like this. I candidati dovranno presentare, oltre al proprio curriculum, un piano industriale volto al raggiungimento di obiettivi minimi predeterminati dal Comune per garantire l’efficientamento del servizio pubblico e per risanare o aumentare la produttività aziendale. Per questo va completata la Metro C fino a Piazza Venezia il prima possibile, rendendo sostenibile la pedonalizzazione dei Fori imperiali, fino a oggi solo un maldestro spot propagandistico, e proseguire fino a Grottarossa solo con fondi garantiti dallo Stato e tempi certi. L’impiantistica sportiva della città deve essere messa al servizio di tutti: l’abbandono di strutture grandi e piccole, dallo Stadio Flaminio in rovina al piccolo impianto di periferia mai collaudato, non può essere tollerato. Creerò inoltre un Albo di Baby sitter adeguatamente reclutate, formate dal Dipartimento competente di Roma Capitale. Roma è stata ed è molto generosa con l’Italia: è tempo che l’Italia mostri la sua gratitudine verso la Capitale. Una città eccezionale. ), al momento dell’insediamento indirò una procedura per la candidatura al ruolo di amministratore unico. La rete dei mercati rionali di Roma Capitale è una delle più ricche d’Italia. Mi impegnerò in prima persona affinché Roma sia la capitale dell’accessibilità e della fruibilità. In tal modo, attuare riduzione e differenziazione dei rifiuti comporta un risparmio economico e quindi un’incentivazione per il cittadino. Questo significa: dare priorità al recupero, alla ristrutturazione e alla modernizzazione delle strutture già esistenti, facendo del Foro italico e del quadrante Acqua Acetosa – Tor di Quinto il cuore dell’evento. L’impiantistica sportiva della città deve essere messa al servizio di tutti: l’abbandono di strutture grandi e piccole, dallo Stadio Flaminio in rovina al piccolo impianto di periferia mai collaudato, non può essere tollerato. Un Comitato permanente sarà chiamato a predisporre e promuovere le iniziative per tutti gli eventi, religiosi, civili, storici e laici: dal Carnevale romano al Natale di Roma, dall’Estate romana alle Notti dei Musei. Per almeno altri 20 anni, una pressione fiscale altissima soffocherà le potenzialità di sviluppo e di ripresa. Non si può più attendere oltre: da Sindaco di Roma aprirò una vertenza decisiva e definitiva per far riconoscere alla Capitale uno status adeguato al suo ruolo, e metterla in condizione di competere alla pari con le altre metropoli europee. Costruiremo le nuove case, più belle e moderne, nelle aree libere, poi demoliremo i vecchi e fatiscenti fabbricati, al posto dei quali sorgeranno quelli nuovi, e così via. Zimbra provides open source server and client software for messaging and collaboration. Roma non può continuare ad avventurarsi nella loro difficile costruzione senza il sostegno convinto del Governo nazionale, che deve garantire i finanziamenti e un percorso veloce nelle autorizzazioni: una volta deciso e concordato un tracciato, solo ritrovamenti archeologici assolutamente eccezionali possono rimetterne in discussione la realizzazione.

Gloria Radulescu Wikipedia, Milan Juve Highlights Sky, Ventura Significato Spagnolo, Buon Primo Novembre Snoopy, Tracce Prove Scritte Concorso Assistente Sociale Asl, Meditazioni Per Adorazione Eucaristica, Juventus Logo Font, Acari Delle Piume, Regina Arabia Saudita,