Noi di Albatros l'abbiamo intervistato per sapere qualcosa in più di lui e del suo (incredibile) lavoro. L'aggettivo tascabile non l'avevamo mai sentito riferito ad un fidanzato. “Come dicevo prima, lavorare ad Hollywood è sempre stato il mio sogno. Oscar Generale ha iniziato la sua avventura con tanta voglia di fare e una discreta conoscenza del mondo nel quale voleva affermarsi: quando partì, tanti anni fa, alla volta degli Usa non aveva soldi in tasca e tantomeno la conoscenza della lingua inglese. «Loro erano i miei complici, sapevano tutto. Oscar Generale, produttore italiano di fama internazionale, ha deciso di puntare sul talento di Samuel Storm. Samuel Storm, 19 anni, è un cantautore di origine nigeriane. Nato a Rivarolo Canavese, provincia di Torino, 42 anni fa, Oscar Generale è salito agli onori della cronaca, soprattutto italiana, qualche mese fa, quando si è inginocchiato sul red carpet di Cannes (a destra, le foto) e ha chiesto la mano alla fidanzata, l'ex Miss Italia Denny Mendez. Lui è niente di meno che Oscar Generale, 43 anni, nato a Torino e residente a Malibù. Che non solo produce i film delle star più famose, ma che sa come essergli amico («L'importante è non confondere mai le due cose»). Lo seguo da manager e agente e sto lavorando per produrre la canzone che ha scritto, perché fa venire i brividi per quanto è bella.” Gliel'ho detto che è uno dei valori fondamentali della mia vita, no?». Lui, poi, ai riflettori è abituato. Sarà un cartone con le voci di John Travolta e Kelly Preston. “Il clima è decisamente cambiato dopo il caso Weinstein e lo sentiamo tutti sia dai telegiornali sia leggendolo sui giornali. Ora Oscar Generale sta lavorando con Francesco La Rosa a un nuovo importante progetto: «In occasione dell'anniversario del 500esimo anno della morte di Leonardo Da Vinci, stiamo realizzando una versione della sua famosissima opera “Ultima Cena” con con la tecnica del micro-carving su cuoio con coltelli e bisturi». "Sarà anche un uomo tascabile, ma per me è un gigante. In che senso?«In Italia lavorano sempre le solite facce e questo non va bene. («Non capisco perché ha sorpreso tutti, chiedere la mano di una donna è una cosa seria»). Oggi ci lavoro fianco a fianco, tutti i giorni, ed è una sensazione strana. Speriamo bene…”. Poi è stata la volta ‘Give’ em Hell Malone’ diretto da Russell Mulcahy con Thomas Jane and Elsa Pataky, ‘Casino Jack’ diretto da George Hickenlooper con Kevin Spacey e Kelly Preston e ‘Tokarev’ con Nicolas Cage e Danny Glover, potrei continuare ancora…”. OSCAR GENERALE REALIZZA CON L’ARTISTA FRANCESCO LA ROSA “ ULTIMA CENA” DI LEONARDO DA VINCI SU CUOIO E NELLA DIMENSIONE ORIGINALE Oscar Generale. Ci parla di "The Poison Rose", il film che sta producendo in questo momento? la bella ex Miss Italia, è innamorata: il suo lui è il produttore Oscar Generale. Così ho iniziato ad orientarmi verso il mondo di Hollywood. Fanfiction su André Grandier, Nuovo Personaggio, Oscar François de Jarjayes. OSCAR GENERALE REALIZZA CON L'ARTISTA FRANCESCO LA ROSA “ULTIMA CENA” DI LEONARDO DA VINCI SU CUOIO E NELLA DIMENSIONE ORIGINALE Non solo cinema per il celebre produttore Oscar Generale, che vive negli Stati Uniti da vent'anni e sta portando sempre più in alto il nome dell'Italia nel mondo. Sulla storia: qualche immagine può disturbare, ma niente di … Tanti vanno a cena una volta con una star e poi dicono "Quello lì è mio amico"».Lei, però, lo può dire.«Io credo molto nell'amicizia, è uno dei valori fondamentali della vita. Io non credo alla disoccupazione, se uno ha la voglia e le idee un lavoro lo trova».Quanto tempo dedica al suo mestiere?«Mi sveglio molto presto, intorno alle 3.30 del mattino, in qualunque parte del mondo mi trovi. Gli attori saranno Jack Nicolson, Al Pacino e Dustin Hoffman e il tema sarà l'amicizia. Non lo cambierei con nessuno. Gli uomini sono diventati meno romantici, 50 anni fa un gesto come questo sarebbe passato inosservato. A proposito, grazie. Com'è lavorare a stretto contatto con le star hollywoodiane? Biografia. MILANO – E’ vero amore quello che lega l’ex Miss Denny Mendez e il fidanzato, il produttore cinematografico Oscar Generale. Ma deciderò io con chi». “Qui – in U.S.A. - è il posto dove ho sempre voluto arrivare. L'avevo dato a lui, ma poi aveva cambiato più volte i pantaloni. Denny Méndez, all'anagrafe Denny Andreína Méndez de la Rosa (Santo Domingo, 20 luglio 1978), è un'attrice ed ex modella dominicana con cittadinanza italiana. “Ho iniziato a venire negli Stati Uniti circa vent’ anni fa e poi, definitivamente a vivere qui circa diciotto anni fa. Mi sa che faccio i capelli bianchi. Sarà alla prossima Mostra del Cinema di Venezia? Le riprese continueranno fino alla fine di luglio. Si diceva che era la terra delle grandi opportunità, se avevi un sogno potevi realizzarlo ed effettivamente è proprio così! Per tutta Hollywood è "the king of pruduct placement". E’ vero amore quello che lega l’ex Miss Denny Mendez e il fidanzato, il produttore cinematografico Oscar Generale.. Alla fine, per fortuna, è saltato fuori».Avete già programmato il matrimonio?«Sì, sarà il prossimo anno. Risultati. Anzi John ha rischiato di far saltare tutto perché non trovava più l'anello. Il post-Weinstein che ripercussioni ha avuto su Hollywood, in particolare tra gli addetti ai lavori? Un gesto che a lui, uomo d'altri tempi, è sembrato una cosa normale. I suoi interessi e progetti, però, non si fermano qui. Sono riuscito a meritarmi la fiducia di star del calibro di Dustin Hoffman, John Travolta, Kevin Spacey, Adrien Brody e Nicolas Cage. Eppure Denny Mendez ha definito così il suo attuale compagno nell'intervista rilasciata a Diva e Donna.Lui è il manager Oscar Generale ed ha 40 anni, 6 in più dell'ex Miss Italia. MILANO – E’ vero amore quello che lega l’ex MissDenny Mendez e il fidanzato, il produttore cinematografico Oscar Generale.. Diciamo che si fa molta più attenzione in tutto. “Samuel ha scritto una canzone apposta per farmi sentire le sue doti canore: il ragazzo ha un talento eccezionale! I due, che si scambiano qualche centimetro in altezza, sono praticamente inseparabili e sono sati fotografati mentre passeggiano (con Oscar impegnato in una lunga conversazione telefonica) nel centro di Milano. È vero quello che si dice, ovvero che oltreoceano esiste la meritocrazia e che, lavorando duro, i sogni si realizzano? A ridarle il sorriso è un nuovo amore, quello con il manager cinematografico Oscar Generale, 40 anni, sei in più della bella ex Miss Italia. Il suo primo lavoro come produttore cinematografico qual è stato? Ma alla piccola Deienira il marchese va a genio. Non solo cinema per il celebre produttore Oscar Generale, che vive negli Stati Uniti da vent’anni e sta portando sempre più in alto il nome dell’Italia nel mondo.. Da sempre affascinato dal mondo … Ora Oscar Generale sta lavorando con Francesco La Rosa a un nuovo importante progetto: «In occasione dell’anniversario del 500esimo anno della morte di Leonardo Da Vinci, stiamo realizzando una versione della sua famosissima opera “Ultima Cena” con la tecnica del micro-carving su cuoio con coltelli e bisturi». È da diversi anni, infatti, che vive negli Stati Uniti dove ha avuto modo di realizzare il suo sogno di ampliare i suoi orizzonti professionali, diventando un produttore di fama internazionale. Ora Oscar Generale sta lavorando con Francesco La Rosa a un nuovo importante progetto: «In occasione dell’anniversario del 500esimo anno della morte di Leonardo Da Vinci, stiamo realizzando una versione della sua famosissima opera “Ultima Cena” con con la tecnica del micro-carving su cuoio con coltelli e bisturi». Diverse sono le pellicole cinematografiche e televisive alla quale ha preso parte, come: Turbo, Chiaroscuro, Un posto al sole, Belli dentro, Provaci ancora prof!, Cugino & cugino e diverse altre. “Diciamo che sono un talent-scout in vari campi, non solo nel cinema e nella musica ma anche nell'arte. L’importante è non mischiare mai lavoro e vita privata, e non parlare mai a sproposito. “Al momento ho molti impegni, quindi per ora non è prevista la mia presenza a Venezia. E, poi, ha continuato a ripermi "sei pazzo". Perché ha lasciato l'Italia?«Mi sono trasferito in America dietro consiglio di Dustin Hoffman con cui avevo girato alcuni spot pubblicitari. Tutte cose che sognavo quando abitavo in Italia ed ora invece sembrano una normalità.”. Una scena da film comico. Ai lettori la scelta. Oscar Generale ovvero talento made in Italy Con un nome ed un cognome così sembra quasi impossibile non arrivare al successo che il nostro connazionale nato quarantasette anni fa nella provincia di Torino, ha conseguito con tenacia, spiccata intelligenza e … L'ex Miss Italia svela di aspettare una femminuccia. Oltre a lavorare come modella, Denny ha studiato a lungo presso il Teatro Duse di Roma con Francesca De Sapio ed ha poi proseguito a Los Angeles con l’obiettivo di intraprendere la carriera di attrice. Milano n. 00834980153 società con socio unico, People In effetti Generale sarà anche un gigante in senso lato, ma messo di fianco all Mendez appare un po' bassino. La piccola è nata con parto cesareo in una clinica di Los Angeles il 9 settembre scorso, la stessa data dell'elezione della Mendez a Miss Italia, 20 anni fa. Il fatto è che ormai non siamo più abituati alle sorprese. Sono sempre attivo e sono una persona estremamente precisa. Brooklyn Beckham e il tatuaggio con dedica d'amore della sua futura moglie, I matrimoni delle celebs che ci aspettano nel 2021, Chi è la donna dietro i divorzi Kardashian e Pitt-Jolie, Benji e Bella Thorne: «Ho scritto t'amo su Instagram», Cristina Chiabotto incinta: «Aspetto una bambina». Ho in mente qualcosa di speciale, una festa da mille e una notte. ; Informativa sulla privacy Facendo il produttore, questo mondo è il mio quotidiano, sono costantemente a contatto con celebrities che prima guardavo al cinema o in televisione. L’amore tra Denny e Oscar Generale è stato coronato nel 2016 dalla nascita della piccola India Nayara. E dei progetti musicali che ha con Samuel Storm, ex X Factor? È stata eletta Miss Italia 1996.. È la prima e per adesso unica Miss Italia nera e la prima di origine non italiana Si tratta di un thriller ed è diretto da George Gallo (Bad Boys). Prima lavoravo con le star italiane, ma ho deciso di reinventarmi». Devi darti da fare. C.F E P.IVA reg.imprese trib. Non sapete che lista di persone che ho da ringraziare. Uno dei miei film sarà One more Time, e lo girerò tra Basilicata e Toscana. Milano - É vero amore quello che lega l’ex Miss Denny Mendez ed il fidanzato, il produttore cinematografico Oscar Generale. O quasi».E John Travolta e la moglie, Kelly Preston, che hanno assistito alla scena, come hanno reagito? Ma preferisco non svelare nulla».Da poco meno di 10 anni vive a Los Angeles. Perché ha deciso di fare la proposta di matrimonio proprio lì, sul red carpet di Cannes (dove con un party da sogno ha presentato il progetto di Puerto Azul, il resort extra lusso che sorgerà in Belize, ndr)?«Perché no? Certo, devi lavorare davvero tanto, devi impegnarti, concentrati sul tuo obiettivo facendo anche tante rinunce ma alla fine, se sei risoluto, ce la fai ed il risultato ripaga!”-taglio-. A cosa si deve questa scelta? È stata dura?«Ognuno ha una storia a sé, ma il mio è un lavoro faticoso. Ha iniziato come agente dei vip ed è diventato produttore cinematografico e manager dei divi. Ma è così che bisogna trattare le donne. Sono molto soddisfatto di quello che sto costruendo: ho molti amici tra le star come John Travolta, con il quale mi vedo spesso, passo del tempo libero fuori dal lavoro, faccio cene, pranzi, vado e organizzo feste. E due o tre di questi li girerò in Italia. L'ex Miss Italia Denny Mendez ha dato alla luce la sua primogenita, una bambina, che si chiama India Nayara. 2.700.000 euro I.V. Originario di San Giorgio Canavese (in provincia di Torino), Oscar Generale si può ormai considerare americano d'adozione. Cerca tra le fotogallery: Ricerca avanzata. Nato a Rivarolo Canavese, provincia di Torino, 42 anni fa, Oscar Generale è salito agli onori della cronaca, soprattutto italiana, qualche mese … Il neo-papà è il produttore cinematografico Oscar Generale. «Se facciamo tutti la ... ha chiesto la mano alla fidanzata, l'ex Miss Italia. “Lo stiamo girando a Savannah in Georgia (USA), con un cast stellare che comprende attori come John Travolta, Morgan Freeman, Framke Janssen, Kat Graham Brendan Fraser. Sono partito da Milano e piano piano ho costruito la ‘Oscar Generale Productions’, dapprima iniziando a lavorare solo su suolo italiano con personaggi americani poi, sono cresciuto e con me i miei clienti. Ora Oscar Generale sta lavorando con Francesco La Rosa a un nuovo importante progetto: «In occasione dell'anniversario del 500esimo anno della morte di Leonardo Da Vinci, stiamo realizzando una versione della sua famosissima opera “Ultima Cena” con con la tecnica del micro-carving su cuoio con coltelli e bisturi». che contengano tutte le seguenti parole … Se Alice Campello-Morata (come Georgina) si avvicina al ... Dopo Georgina Rodriguez, compagna di Cristiano Ronaldo, un'altra lady della Juventus potrebbe affiancare Amadeus nelle co-conduzione del Festival ... Gina Lollobrigida ha fatto il vaccino anti Covid: ... L'attrice, 93 anni, ha ricevuto la prima dose del vaccino Pfizer BioNTech a Roma. Sarà un film di cui sentirete sicuramente parlare.”. Per esempio se lei mi manda una mail, io le rispondo dopo un paio di secondi. Molto attivo nell'ambito cinematografico, è abituato a lavorare a stretto contatto con star del calibro di John Travolta e Morgan Freeman, con cui tra l'altro sta girando il film “Poison Rose”. Chiedere la mano di una donna è un momento speciale e come tale deve essere celebrato».La prima cosa che le ha detto Denny?«Ha detto sì, come avete visto. E se sono riuscito a creare dei rapporti personali in un mondo pieno di filtri come quello di Hollywood è perché so gestirli.Cosa le manca dell'Italia?«Il cibo e l'atmosfera»A cosa sta lavorando adesso?«A una trasposizione cinematografica dell'orsetto Gummy Bear, campione di visualizzazioni in rete. Originario di San Giorgio Canavese (in provincia di Torino), Oscar Generale si può ormai considerare americano d'adozione. È da diversi anni, infatti, che vive negli Stati Uniti dove ha avuto modo di realizzare il suo sogno di ampliare i suoi orizzonti professionali, diventando un produttore di fama internazionale. Intervista al produttore internazionale Oscar Generale, che racconta il suo sogno americano diventato realtà. I due, che si scambiano qualche centimetro in altezza, sono praticamente inseparabili e sono stati fotografati mentre passeggiano (con Oscar impegnato in una lunga conversazione telefonica) nel centro di Milano. Lui è il manager Oscar Generale ed ha 40 anni, 6 in più dell'ex Miss Italia. Quanti anni fa ha deciso di trasferirsi negli Stati Uniti? Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo; possono applicarsi condizioni ulteriori.Vedi le condizioni d'uso per i dettagli. “Uno dei miei primi lavori cinematografici è stato ‘Giallo’, un film diretto da Dario Argento e girato interamente a Torino, con protagonisti il Premio Oscar Adrien Brody e Emmanuelle Signer. Da quando 9 anni fa ha lasciato l'Italia ed è diventato uno dei più potenti manager di Hollywood. Io, Harvey Weinstein l'ho incontrato e conosciuto, però il caso si è risolto con il suo arresto, quindi non c’ è più nulla da dire o aggiungere.”. Però la mia schedule cambia molto rapidamente e, chissà, magari sarò in Laguna un paio di giorni per siglare qualche bel contratto...work in progress… Always!”, “Oltre a vari progetti cinematografici importanti, c’è anche quello di costruire dei grandissimi Studios dove girare circa 25 film all’anno: sto già parlando con finanziatori e valutando due Governi che mi darebbero carta bianca per poter far diventare il loro territorio location di produzioni Internazionali. Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 13 set 2014 alle 12:59. Denny Mendez Oscar Generale Milano spasso fidanzato. "Sarà anche un uomo tascabile, ma per me è un gigante. Poi la mia casa di produzione gestirà un fondo privato che finanzierà circa 8 film. Edizione digitale inclusa, ©: Edizioni Condé Nast s.p.a. - Piazza Cadorna 5 - 20123 Milano cap.soc. Col passare del tempo se ne sono aggiunti altri molto grandi e così ho iniziato a lavorare in tutto il mondo.”. Nella vita privata è legata sentimentalmente a Non solo cinema per il celebre produttore Oscar Generale, che vive negli Stati Uniti da vent’anni e sta portando sempre più in alto il nome dell’Italia nel mondo. Italia. Sempre»Questo l’ha aiutato a Hollywood?«Molto. Alto o nano, l'importante è che piaccia a me". Olivia de Havilland nacque a Tokyo da Walter Augustus de Havilland, avvocato inglese con studio a Tokyo, specializzato in materia di brevetti, e Lilian Augusta Ruse, attrice nota col nome d'arte di Lilian Fontaine.La sua famiglia è imparentata con quella dell'ingegnere Sir Geoffrey de Havilland, pioniere inglese dell'aviazione e fondatore della De Havilland Aircraft Co.. chiudi. Oscar Generale, l’agente delle star: «Non tutti i produttori sono come Harvey Weinstein» Originario della provincia di Torino, vive da 20 anni negli Usa. Per noi è il … Biden è presidente: «È il giorno dell’America, della speranza e della democrazia», Takagi e Ketra nel riff di Marco Mengoni: «L’ispirazione non esiste», Roger Federer e la rinuncia agli Australian Open, la famiglia viene prima, Abbonati e regala Vanity Fair! Da sempre affascinato dal mondo dell’arte, ha iniziato una collaborazione con Francesco La Rosa, artista italiano contemporaneo che, con i suoi scalpelli e coltelli oltre che […] Non dovrebbe essere così. La scelta è avvenuta quando il mio pacchetto clienti è diventato più internazionale: dovevo proporre loro delle alternative, dei nomi più internazionali per campagne, spot tv, conventions, eventi e così via. Il nuovo personaggio è sempre il marchese de Sade. Il giovane, di origine nigeriana ma in Italia da un anno e nove mesi, ha attraversato. Sabrina Ferilli, età 56 anni, è una famosa attrice e conduttrice televisiva italiana.. Vincitrice di cinque Nastri d'argento, un Globo d'oro, quattro Ciak d'oro, quattro candidature ai David di Donatello e nel 2013 Sabrina Ferilli ha fatto parte anche del cast del film Premio Oscar La grande bellezza diretto da Paolo Sorrentino. Cosa ci dice, invece, del suo lavoro in campo artistico? In questo momento, in particolare, mi sto occupando di Francesco LaRosa, che è un artista davvero molto bravo.”. In realtà, anch'io sono rimasto sorpreso»Da cosa?«Dal fatto che, soprattutto, in Italia se ne sia parlato tanto.

Il Veleno Non Finisce Mai, Maga Magò Topolino, Ufficio Refezione Scolastica Roma Municipio Xv, Si Lombardia Partite Iva, Margine Di Tolleranza'' In Inglese, Si Lombardia Partite Iva,